GUALDO CATTANEO

A 447 metri di altezza troviamo questo piccolo comune circondato da affascinanti foreste, infatti, lo stesso nome, Gualdo, deriva da “ wald”: selva. Nella piazza principale è possibile ammirare un'imponente torre cilindrica del 1494, mentre la chiesa parrocchiale di S. Andrea, che possiede una facciata con rilievi raffiguranti l'Agnello mistico e i simboli dei quattro evangelisti, all'interno custodisce un’interessante cripta duecentesca. La chiesa di San Agostino, invece, conserva alcuni significativi dipinti del XIV e XV secolo della scuola folignate.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione ed eventualmente anche di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'uso dei cookies da parte nostra. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information