PANICALE

In questo paese è conservato uno dei più piccoli teatri di tutta la regione Umbria, il teatro Cesare Caporali, edificato per la prima volta tra il 1600  e il 1700 e poi ristrutturato nel 1858 dall’architetto Caproni. Sono anche da visitare la chiesa di S. Sebastiano, per i bellissimi affreschi del Perugino in essa conservati e la chiesa di S. Michele Arcangelo che custodisce nell’abside il meraviglioso affresco raffigurante l’Annunciazione del Masolino.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione ed eventualmente anche di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'uso dei cookies da parte nostra. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information