MONTEFALCO

There are no translations available.

Chiamato “Ringhiera dell’Umbria” per i suoi molti e affascinanti belvedere, Montefalco è da visitare per  il Museo Pinacoteca di S. Francesco, in cui si possono apprezzare opere di pittura che vanno dal XII al XVII sec., tra cui "Storie della vita di San Francesco" di Benozzo Gozzoli. E' da vedere l’attuale teatro, ex chiesa di San Filippo Neri; chiesa di Sant’Agostino con opere di Ambrogio Lorenzetti e Bartolomeo Caporali e la chiesa di Sant’Illuminata del XVI sec. con affreschi di Francesco Melanzio. Infine è assolutamente da assaggiare, il cosiddetto pecorino ‘‘mbriaco’, che si ottiene immergendo, per due mesi, forme di pecorino stagionato in botti di vino rosso.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione ed eventualmente anche di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'uso dei cookies da parte nostra. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information